L'Allenamento

La ripresa - Matera, dal derby al Siracusa: si guarda avanti adesso

Roberto Chito
19.11.2018 18:30

L'allenamento dei biancoazzurri, foto: Sandro Veglia

Si torna in campo. E quella che si appresta a cominciare, per il Matera sarà una settimana piuttosto lungo. Nel giro di sette giorni, i biancoazzurri se la vedranno contro Siracusa e Catania in casa, poi la trasferta di Monopoli. Proprio per questo, a quasi quarantottore dal bel pareggio nel derby contro il Potenza, i biancoazzurri sono tornati in campo.

Per il tecnico Imbimbo e la sua squadra c’è ancora molto da fare. O meglio, potremmo dire che il campionato del Matera cominci proprio ora, visto che i lucani sono a zero punti dopo aver azzerato la penalizzazione. E la sfida contro il Siracusa, in ottica salvezza sembra essere davvero importante. Ovviamente, quella di questo pomeriggio è stata una seduta di scarico. Da domani, si comincerà a preparare la sfida contro gli aretusei.

Imbimbo, dovrebbe recuperare i centrocampisti Galdean ed El Hilali, infortunati da quasi quindici giorni. Stesso discorso per quanto riguarda il difensore Arpino che si sta curando in Campania da uno stiramento al polpaccio risalente a due settimane fa. Da domani si comincia a preparare la sfida contro il Siracusa che segnerà il vero inizio del campionato dei biancoazzurri.

Commenti

Ripercussioni post derby: Matera, le decisioni del Giudice Sportivo
Il Matera Calcio risponde alla Lega Pro: "Ghirelli, questi i fatti. Ecco cosa non ha funzionato sabato"