Campionato

Girone C, lotta Serie B - Affare solo per tre? Attenzione alle possibili sorprese

Redazione TuttoMatera.com
15.09.2018 11:45

L'esultanza della Casertana, foto: Giuseppe Scialla

Catania, Catanzaro e Casertana? Sarà un campionato solamente per loro? Attenti ad azzardare previsioni, perché il Girone C, ogni anno riserva una sorpresa e una delusione. Però, per quanto visto in questo pre campionato, e soprattutto dopo i botti del mercato, queste tre dovrebbero essere le formazioni in lotta per la vittoria del campionato.

Dopo la doppia amarezza, il Catania riparte. Prima il testa a testa perso contro il Lecce. Poi, la sconfitta ai play off contro il Siena. Infine, il mancato ripescaggio che fa gridare ancora allo scandalo. Ai piedi dell’Etnea, però, è arrivato il momento di mettere da parte tutta la rabbia per pensare al campionato. Rossoazzurri che sono cambiati molto: a cominciare dalla guida tecnica. Lucarelli è andato via, in Sicilia è arrivato Sottil che vuole ripetere il successo ottenuto la scorsa stagione a Livorno. La concorrenza, però, è davvero spietata. A cominciare dal Catanzaro che con Gaetano Auteri in panchina sembra avere la giusta garanzia. I giallorossi, hanno rivoluzionato la rosa e sembrano non essere stati del tutto completati. Il progetto, però, da quelle parti è biennale.

Al momento, la principale outsider del Catania, sembra essere la Casertana. Il presidente D’Agostino non ha badato a spese, tanto da essere considerata la vera regina del mercato. Il punto interrogativo, a momento, è in panchina: Fontana, dopo due esoneri consecutivi riuscirà nel soddisfare gli obiettivi? Steremo a vedere. Attenzione, però, a quelle formazioni che ad oggi sembrano essere un po’ defilate ma che in ottica primo posto potranno dire la loro: Juve Stabia, Viterbese e magari anche Trapani. La differenza con le prime tre è davvero tanta.

Nel calcio, però, non si sa mai. Le vespe, ripartono dalle certezze della passata stagione: hanno cambiato poco e messo a segno diversi innesti. La Viterbese, bisognerà vedere come si troverà nel Girone meridionale: la rosa allestita da Camilli, però, è di tutto rispetto. Rivoluzione anche a Trapani, dove il tecnico Italiano ha comunque in mano un’ottima squadra. Magari non per competere per il primato, ma sicuramente per recitare il ruolo di outsider.

     

GRIGLIA DI PARTENZA - LOTTA SERIE B

LE FAVORITE: Catania e Casertana.

L’OUTSIDER: Catanzaro.

TERZE INCOMODO: Juve Stabia, Trapani e Viterbese.

Commenti

Gravina: "Viterbese nel Girone C? Questa la motivazione. In cantiere una soluzione"
Girone C, lotta play off - Quattro le favorite, ma attenzione alle outsider