Serie A

Bologna, la panchina di Inzaghi già in bilico? E Saputo pensa a tre possibili soluzioni

Redazione TuttoMatera.com
20.09.2018 09:52

L'allenatore Filippo Inzaghi, foto: Fonte Web

Fiducia a tempo per Filippo Inzaghi. In casa Bologna, almeno per il momento, la panchina dell’ex Milan e Venezia non sembra essere in discussione. Il club emiliano però, deluso dal brutto inizio di campionato vuol subito risposte. Fino alla sosta per le nazionali, la panchina di Inzaghi sarà sotto osservazione.

Il calendario, però, da questo punto di vista non aiuta. Subito Roma e Juventus. Poi, gli scontri diretti contro Udinese e Cagliari. Insomma, il Bologna è chiamato a fare punti e soprattutto cominciare a vincere. In caso contrario, la panchina di Pippo Inzaghi potrebbe traballare e non poco. Infatti, i rossoblu sembrano aver cominciato a guardarsi intorno. Il primo nome sul taccuino del ds Saputo è quello di Cesare Prandelli, voglioso di tornare in Serie A dopo diversi anni.

Quello dell’ex Nazionale e Galasataray però, non è l’unico nome. A Saputo piace anche Beppe Iachini, specialista di salvezze e bravo a raddrizzare situazioni complicate a stagioni in corso. Poi, potrebbe tornare la suggestione Davide Nicola: già in estate c’erano stati contatti. Tocca a Inzaghi dare risposte: questo partite per risollevare il Bologna. Senno Saputo è pronto a cambio.

Commenti

Champions League, prima giornata: Juventus, si parte col piede giusto. Roma, travolta dal Real Madrid
Ex biancoazzurri a spasso: corsa a tre per un ex bomber? La situazione