Calcio News

Corsa alla Figc, Abete: "Alla fine la volontà prevale sempre. Rispettare gli statuti"

Redazione TuttoMatera.com
21.06.2018 14:15

L'ex presidente della Figc Giancarlo Abete, foto: Fonte Web

"Sono convinto che quando c'è una volontà della base alla fine prevale sempre. I soggetti istituzionali devono far rispettare la volontà della base nel più breve tempo possibile. Questa era anche la base del commissariamento all'origine". Così Giancarlo Abete, parlando al termine dell'incontro tra le componenti che hanno indicato il suo nome come candidato alle eventuali elezioni della Figc che si sarebbero dovute svolgere nella prima settimana di agosto, ma che difficilmente sarà così. Il rischio di una sua incandidabilità sarebbe dovuto alla nuova legge in tema di mandati, in ambito Coni e federazioni sportive. E su questo, Abete, afferma: "Bisogna rispettare gli statuti vigenti perché altrimenti, siccome non esiste un limite alle modifiche dei principi informatori, basterebbe modificarli ogni sei mesi e non si voterebbe più".

Commenti

Catania, per la panchina avanza un tecnico: incontro positivo con Lo Monaco
Matera, si lavora in vista di due date importanti. E ora spunta una cordata materana?