ITALIA - Under 20, alla fine è medaglia di legno: Mina regala il bronzo all'Ecuador ma applausi per gli azzurrini. Il match

Redazione TuttoMatera.com
14.06.2019 23:36

Una fase del match, FOTO: FIFA.COM

L'Italia non ce l'ha fatta a salire sul terzo gradino del podio al Mondiale Under 20, che si concluderà domani in Polonia. Gli azzurrini non riescono a bissare il risultato di due anni fa. La squadra guidata da Nicolato è stata sconfitta nei supplementari per uno a zero dall'Ecuador.

Americani, che dunque si piazzano al terzo posto. Agli azzurrini, invece, resta la medaglia di legno. Il match, è stato deciso dal gol al 14' del primo prolungamento supplementare realizzato da Mina, servito da Campana. Gli azzurrini, però, si mordono le mani per avere fallito, al 5' del primo tempo supplementare, un calcio di rigore con Olivieri: bravo il portiere dei sudamericani, Ramirez, a neutralizzare la conclusione dell'avversario.

Domani verrà assegnato il titolo iridato: in campo, nello stadio Widzewa a Lodz, l'Ucraina, che solamente qualche giorno fa ha battuto l'Italia in semifinale in una partita dal finale polemico, e la Corea del Sud. La finale avrà inizio alle 18.00. Nonostante il quarto posto finale, la squadra di Nicolato ha fatto vedere ottime cose e si conferma fra le prime quattro del mondo per la seconda volta di fila.

MATERA - Il Comune ha pensato ad un Piano B? La possibilità di poter ripartire c'è: ecco come
PLAY OFF - Stasera finalmente l'ultimo verdetto: si decide tutto al Provinciale, chi andrà in Serie B? Le ultime su Trapani-Piacenza