Le Altre

Potenza, la clamorosa uscita di Caiata: "Arbitri, adesso sono stufo. Ho parlato con Ghirelli: ecco cosa può succedere ora"

Redazione TuttoMatera.com
01.03.2019 10:15

Salvatore Caiata presidente del Potenza, foto: Fonte Web

"Sono stufo di vedere sempre queste partite dove, gli arbitri, fanno quello che vogliono". Nell’immediato post partita di Trapani-Potenza, il presidente dei rossoblu Salvatore Caiata sbotta.

Quello di Caiata è un vero e proprio messaggio alla Lega Pro. Perché il massimo dirigente rossoblu sa davvero bene di chi è la colpa per l’eliminazione dalla competizione tricolore come dichiarato a MagazinePragma.com: "Stiamo stati spudoratamente penalizzati da questo signor De Santis. Non è normale che, una squadra neo-promossa deve essere penalizzata da decisioni assurde".

Poi, la clamorosa decisione: "Vedendo che la situazione non cambia, ho già parlato con Ghirelli e potrei anche non portare la squadra a Catania e nemmeno a Trapani. Falsare il campionato? Non mi interessa proprio, così certa gente la smette di penalizzarci".

Commenti

Inter, la telenovela Icardi continua: botta e risposta con Spalletti. E al club l'uscita non è piaciuta
Tifosi-Istituzioni: è il giorno del summit. Quale futuro per il Matera?