Le Altre

Casertana, problemi per Marcolini: ecco il motivo del no. Resta in sella Fontana, ancora per quanto? Il club valuta altre opzioni: ore decisive per la panchina

Redazione TuttoMatera.com
21.11.2018 12:50

Il tecnico Michele Marcolini, foto: Fonte Web

Un grave lutto familiare ha portato Michele Marcolini a dire no alla Casertana. E così, Gaetano Fontana resta sulla panchina rossoblu. Ovviamente, tecnico e club vivono queste ore da separati in casa. Siamo a mercoledì, il derby contro la Paganese si avvicina. Ma questa volta, il presidente D’Agostino non ha nessuna voglia di aspettare.

Fontana è sulla graticola. Doveva essere esonerato già ieri, visto che l’accordo con Marcolini era stato trovato. Poi, all’ultimo, l’ex tecnico di Pavia, Alessandria e Avellino, colpito da un gravissimo lutto familiare nelle ultime ore, non se l’è sentita di accettare. E così, Fontana, è rimasto in sella. Ma ha sempre le ore contate. Il presidente D’Agostino ha deciso di ricominciare da zero, cercando di individuare il nuovo allenatore, dopo i problemi che hanno impedito l’arrivo di Marcolini, prima scelta dei rossoblu.

Nelle ultime ore, secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà sembra essere vicino Fabio Gallo, ex tecnico di Como e Spezia. Nelle ultime ore, però, si è anche parlato di Eziolino Capuano. Siamo a mercoledì, Fontana è ancora il tecnico della Casertana ma sfiduciato dal club che ha deciso di esonerarlo e nel frattempo continua la ricerca del nuovo allenatore. In ogni caso, la giornata di oggi dovrebbe essere quella decisiva.

Commenti

Baby biancoazzurri, trasferta agrodolce a Vibo Valentia: l'Under 17 continua a vincere trascinata da Ahmetaj. Under 15, arriva un altro ko
Volume: "Matera, il motivo dell'addio. Mio bilancio positivo"