Serie A

Inter, parla Marotta: "Questa la posizione di Spalletti. Conosciamo il momento della squadra, ma guardiamo avanti"

Redazione TuttoMatera.com
06.02.2019 10:15

Il dirigente Beppe Marotta, foto: Fonte Web

"Più che discussione o chiacchierata, ieri c'è stato un normale confronto che avviene al termine di ogni partita, che si vinca o si perda". Sono le parole di Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter sulla situazione in casa neroazzurra.

Su quanto possa essere decisiva la sfida contro il parla per il futuro di Luciano Spalletti, Marotta è chiaro: "No, conosciamo il momento dell'Inter, ma la posizione di Spalletti è molto solida. Mancano 16 partite al termine del campionato, ci sono tantissimi punti ancora a disposizione. Siamo al terzo posto, in un momento di difficoltà ma sappiamo che possiamo contare su un allenatore e un gruppo di calciatori capaci, oltre che su un grande pubblico".

In conclusione, Beppe Marotta prende una posizione chiara, ovviamente per ciò che riguarda la panchina di Luciano Spalletti che dopo il ko contro il Bologna traballa sempre di più: "Non si può parlare di panchina a rischio. Nei miei ultimi 22 anni da dirigente in Serie A non ho mai esonerato nessun allenatore e qua non ci sono le condizioni".

Commenti

Basket - Olimpia, si pensa a Palermo senza dimenticare la grande vittoria di Catania
Palermo, scoppia il caos adesso. L'ex presidente: "Non so chi siano i proprietari"