Tutto Serie C

GIRONE C - Decima giornata: Potenza ancora in vetta, in due subito dietro. Per due big si apre la crisi? Il punto

Redazione TuttoMatera.com
21.10.2019 00:10

Il logo della Serie C, FOTO: FONTE WEB

È ancora il Potenza a guardare tutti dall’alto. La squadra di Giuseppe Raffaele si prende la scena anche al Ceravolo di Catanzaro mettendo in crisi la squadra di Auteri. Sì, perché i giallorossi, insieme al Catania sono le principali delusioni di questa decima giornata di campionato.

Ancora più clamoroso lo sprofondo degli etnei: adirriturra cinque ret rimediate dalla Vibonese che fa la voce grosse. Momenti delicati in casa Catanzaro e Catania: due situazioni che saranno approfondite nelle prossime ore. La classifica, però, è davvero corta. Perché a meno uno dal Potenza, ci sono Reggina e Ternana che sono lì in scia. Buon punto del Bari che da Avellino torna con un pareggio nonostante l’emergenza: la vetta è ancora distante ma la crescita continua.

Buon momento, invece, anche quello della Viterbese che entra prepotentemente in zona play off. Rifiata anche il Teramo che porta a casa tre punti davvero importanti. Eroica, invece, la vittoria del Rieti che solamente ieri aveva raggiunto Lentini in pullman dopo un viaggio interminabile. Diverso, invece, il discorso in casa Sicula Leonzio, adesso terzultima. Muovono solo la classifica, invece, Cavese e Casertana che pareggiano nel derby campano.

                      

SERIE C GIRONE C

DECIMA GIORNATA

Picerno-Virtus Francavilla 0-0

Viterbese-Rende 6-1

Avellino-Bari 2-2

Bisceglie-Ternana 0-1

Monopoli-Reggina 1-2

Sicula Leonzio-Rieti 1-2

Vibonese-Catania 5-0

Catanzaro-Potenza 0-2

Cavese-Casertana 0-0

Teramo-Paganese 2-1

                             

LA CLASSIFICA

23 Potenza

22 Reggina

22 Ternana

19 Monopoli

18 Bari

17 Viterbese

16 Catanzaro

15 Paganese

15 Catania

14 Vibonese

14 Casertana

13 Virtus Francavilla

12 Cavese

12 Teramo

11 Avellino

10 Picerno

09 Bisceglie

06 Sicula Leonzio

05 Rieti

02 Rende

SERIE D - Girone H, l'ottava giornata: Bitonto in testa, ma la classifica è cortissima. Sprofonda anche il Cerignola. Il punto
GIRONE C - Il weekend manda in crisi tre panchine: Catanzaro, Catania e Sicula Leonzio riflettono sui loro tecnici. La situazione