Avversario

Potenza, la probabile formazione - Undici deciso per Raffaele, ma resta un dubbio in attacco

Redazione TuttoMatera.com
16.11.2018 15:00

La maglia del Potenza, foto: Emanuele Taccardi

Il dubbio sarà risolto nelle ultime ore prima del match. Dopo una settimana blindata, e lontano soprattutto da occhi indiscreti, il Potenza ha preparato nel migliore dei modi il derby contro il Matera. Alla vigilia della super sfida, in casa rossoblu, c’è un dubbio: Strambelli ci sarà o no?

L’ex più atteso, potrebbe davvero stringere i denti anche se la situazione è sotto osservazione. Il tecnico Giuseppe Raffaele, però, non sembra avere grossi dubbi. Contro il Matera, i rossoblu dovrebbero scendere in campo con il 4-3-3. Pochissimi dubbi, per una squadra che proviene da due vittorie consecutive, e che dunque sta attraversando il miglior momento da inizio stagione. Potenza che dovrebbe scendere in campo con Ioime in porta. Difesa guidata dalla coppia Di Somma-Emerson al centro.

Invece, sulle corsie esterne, ci sarà Coccia a destra, mentre Giron a sinistra. In mezzo al campo, la mediana sarà occupata da Coppola al centro. Invece, le due mezzali saranno Guaita e Dettori. In attacco, idee chiare per Raffaele, anche se tutto dipenderà dalle condizioni di Strambelli. Il numero 6, insieme a Genchi saranno i due esterni nel supportare Franca al centro dell’attacco.

   

PROBABILE FORMAZIONE

Potenza (4-3-3): Ioime, Coccia, Di Somma, Emerson, Giron, Guaita, Coppola, Dettori, Strambelli, Franca, Genchi.

A disposizione: Breza, Mazzoleni, Caiazza, Matino, Panico, Sales, Fanelli, Matera, Piccinni, Leveque, Pepe, Salvemini.

Allenatore: Giuseppe Raffaele.

Commenti

Il derby degli ex - Tradimento o scelta di vita? Da Genchi a Ioime, passando per Strambelli: quante storie in questa super sfida
Potenza, parla Raffaele: "Il derby potrebbe darci il giusto slancio in classifica. Il Matera? Alta la guardia, ecco il motivo principale"