Basket

OLIMPIA MATERA - Il punto di Origlio: "Illusi che poteva essere una partita diversa"

Redazione TuttoMatera.com
15.04.2019 10:20

Il coach Agostino Origlio, foto: Roberto Linzalone

"Quando si gioca contro questo tipo di squadre non è mai facile restare aggrappati alla partita. Probabilmente ci avevamo illusi che poteva essere una sfida diversa ma Caserta, come dice anche la classifica, ha confermato di essere una squadra di livello superiore". Sono le parole del coach Agostino Origlio, dopo il ko di ieri pomeriggio arrivato a domicilio contro la capolista del torneo.

Andando un po’ più a fondo nei motivi del ko, l’allenatore dell’Olimpia Matera, continua: "Probabilmente l’approccio è stato un po’ tirato ma contro avversari come Caserta non è mai facile. Abbiamo avuto la possibilità di rientrare in partita anche due volte ma contro la loro forza non è mai facile battersi. Loro, nonostante il primato raggiunto matematicamente hanno dimostrato di onorare fino in fondo questo campionato. Ripeto: ci siamo semplicemente illusi che poteva essere una partita un po’ più facile del previsto. Però, devo dire che la squadra non mi ha affatto deluso. Purtroppo, quando si gioca contro squadre che ti sono superiori diventa tutto più difficile. Per questo, ai ragazzi non ho nulla da rimproverare".

Nonostante il ko, l’atteggiamento dei tifosi biancoazzurri è stato ottimo. E coach Agostino Origlio dice la sua sui sostenitori materani: "Dobbiamo far loro i complimenti per il calore che ci hanno dimostrato. Ci dispiace non avergli regalato una vittoria di prestigio. Però, sappiamo che il bello deve ancora arrivare con i play off. Questo è un campionato a parte e in questo cammino abbiamo ancor più bisogno del loro sostegno".

OLIMPIA MATERA - L'analisi di Grappasonni: "A tratti bene. Quarto posto da prendere"
SERIE A - Inter e Roma beffate? Conte tentato da una nuova esperienza all'estero: ecco chi lo cerca