Mondo Calcio

Champions League, tutto in tre minuti: Higuain-Dybala firmano l'impresa

Redazione TuttoMatera.com
07.03.2018 22:49

L'esultanza dei bianconeri, foto: Juventus.it

Bastano tre minuti nella ripresa, alla Juventus per poter staccare il pass per i quarti di finale di Champions League. Le reti di Higuain e Dybala, rispondono all’iniziale vantaggio di Son. Nonostante la paura nel primo tempo, la squadra di Allegri, nella ripresa mette a posto le cose, fino a centrare la qualificazione. Parte meglio il Tottenham, anche se ai bianconeri gli viene negato un rigore. Poi, il vantaggio di Son, sembra mettere in salita una qualificazione che sembra essersi maledettamente compromessa. Anche perché la Juventus subisce il colpo. Nell’intervallo, però, ci pensa Allegri a rimettere le cose a posto. E così, nel secondo tempo, nel giro di tre minuti, i bianconeri capovolgono la situazione. Prima Higuain, poi Dybala, su assist del Pipita, realizzano il 2-1 fondamentale per passare il turno. A nulla, poi, serve il forcing finale del Tottenham: la spunta la Juventus, grazie ad una prova di forza nella ripresa.

Commenti

Lecce, Saraniti: "Matera? Loro in grande forma, sappiamo cosa fare"
Champions League, dagli ottavi ai quarti: ecco le prime qualificate