Sala Stampa

Ricci: "Partiti meglio del previsto. Posizione? Mi trovo molto bene"

Roberto Chito
19.09.2018 02:07

Il centrocampista Manuel Ricci, foto: Sandro Veglia

"Confermo quanto detto qualche settimana fa: Matera, negli ultimi anni è stata la miglior scelta che ho fatto. L’avverto quotidianamente, perché lo star bene con i compagni, la serenità e il benessere sono fattori importanti nel farti capire se si è nel posto giusto, e io ci sono". Parole d’amore quelle di Manuel Ricci alla maglia biancoazzurra. Anche il centrocampista si presenta nel post partita.

Ha realizzato la rete del due a zero, quel centro che ha permesso ai biancoazzurri di stare tranquilli e di poter amministrare al meglio nel secondo tempo: "Magari il terzo gol ce lo siamo tenuti in qualche altra occasione, magari quando staremo sullo zero a zero. Al di là di questo, siamo partiti meglio del previsto. Era importante dare subito un segnale forte e ci siamo riusciti. Tutti ci aspettavano e credo che abbiamo dato le migliori risposte. Il pubblico? È straordinario. Sono appassionato dei tifosi calorosi. Avendo giocato in piazze come Avellino e Salerno, diciamo che ci sono un po’ abituato. Il pubblico di Matera ti dà quella spinta in più che magari altre squadre non possono avere".

Ricci sembra aver trovato anche la sua posizione: "Sì, è vero. Mi trovo molto bene in quella zona del campo. Il merito è di Mario Somma che la scorsa stagione mi ha provato lì. Non me lo aspettavo nemmeno io. Eppure, è quella nella quale riesco a rendere meglio. La sostituzione? Nessun problema fisico. Credo che il mister mi abbia tolto dal campo perché ero ammonito. Mancavano dieci minuti, dunque era meglio non correre rischi inutili".

Commenti

Andrisani: "Piedi per terra adesso. Il club? Il perchè di alcune presenze"
Matera-Rieti, ecco le pagelle dei biancoazzurri