L'Intervista

ESCLUSIVA - Martoccia: "Obiettivo ancora alla portata. Il tecnico? Questa la situazione"

Roberto Chito
09.12.2019 17:25

Fortunato Martoccia del Città dei Sassi, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"Non possiamo far altro che andare avanti, anche dopo questa sconfitta. Nonostante ciò, in settimana ci adopereremo per concludere due innesti. Dopodichè, posso dire che questa squadra sarà pronta". Sono le parole di Fortunato Martoccia, presidente del Città dei Sassi che a TuttoMatera.com, parla dopo la terza sconfitta consecutiva, rimediata ieri pomeriggio contro la Libertas Montescaglioso che ha fatto sprofondare i biancoazzurri verso il centro classifica.

SUGLI OBIETTIVI: "Bisogna risalire velocemente la classifica e riprendere ad occupare una posizione play off. In questo però, non vedo grandi problemi. Purtroppo, in questa città ci sono diversi gufi che ci vanno contro".

SULLE CRITICHE: "Normale che arrivino in questo momento. Però, credo che raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati ad inizio stagione non è ancora impossibile".

SULLA SQUADRA: "È stata costruita per l’attaccamento alla maglia. Quando si ama la maglia che indossi, in campo si entra con un entusiasmo diverso. I ragazzi sanno benissimo che giocano per il Matera e disputano le partite al XXI Settembre-Franco Salerno. Già questi due fattori dovrebbe dar loro la carica ad una squadra che ama la Città e ci mette impegno e faccia".

SUL TRAGHETTATORE: "In questo momento potrebbe toccare a Gianfranco Onofrio traghettare la squadra. È molto bravo, piace ai ragazzi e formano un’ottima squadra".

SUL NUOVO TECNICO: "Sto decidendo. Ho avuto un colloquio con un allenatore che ieri era allo stadio per assistere alla partita contro la Libertas Montescaglioso. Devo dire che è una persone per bene e di capacità. Inoltre, mi ha fatto un’ottima lettura della partita. Domani ci rivedremo e potremo prendere una decisione in merito, nonostante io abbia molta fiducia in Onofrio".

SUL MERCATO: "Credo che con due, massimo tre innesti possiamo concludere la ristrutturazione della squadra. Dobbiamo ripartire con questi ragazzi che formano un’ottima squadra".

OLIMPIA MATERA - Origlio: "Vogliamo lottare per il vertice. Trend da allungare ancora"
USD MATERA - Tafuni: "Un brutto episodio, ho sbagliato. Scuse a club, squadra e spettatori"