Il Tema

L'occasione giusta, per tanti motivi: Matera, un evento importante

Roberto Chito
04.09.2018 18:20

I tifosi biancoazzurri, foto: Emanuele Taccardi

L’obiettivo è quello di raggiungere il tutto esaurito. L’occasione, infatti, sembra essere delle migliori per poter vedere all’opera il nuovo Matera. Questa volta al completo. Perché ad una settimana dalla conclusione del calcio mercato, il tecnico Eduardo Imbimbo, ha a disposizione l’intera rosa: quella che affronterà il prossimo campionato, con l’obiettivo di raggiungere la salvezza.

L’obiettivo è quello di dare l’ennesimo segnale ad una tifoseria che deve essere riaccesa, e che magari, contro una squadra di Serie B possa ritrovare quell’entusiasmo verso i colori della propria Città. Nelle prossime ore, dovrebbe aprirsi la prevendita per Matera-Cosenza. In ogni caso, il club biancoazzurro ha già chiarito tutto: saranno aperti tutti i settori. E anche questa volta, con prezzi assolutamente popolari. Insomma, l’occasione di vedere l’undici di Imbimbo fronteggiare una squadra di Serie B, ad un prezzo davvero stracciato. Occasione unica, e da non fallire.

Il club, infatti, ha deciso di aprire anche la Gradinata per quest’occasione. Il prezzo sarà di 5 euro. In Tribuna Centrale, invece, il prezzo sarà sempre di 10 euro. Invece, per quanto riguarda le due Tribuna Laterali, sia Est che Ovest: il prezzo è di 7 euro. Il club ha anche pensato ai più piccoli: gli Under 12, pagano un segnaposto di 1 euro. Dunque, tagliandi accessibili per tutti. Non resta che aspettare il via per la prevendita e il segnale dei tifosi materani.

Commenti

Serie A, dalla quarta alla sedicesima: il calendario di anticipi e posticipi
Il Matera continua la crescita: col Cosenza per altre risposte