L'Allenamento

Probabile formazione - Undici rebus per Imbimbo: quali scelte?

Roberto Chito
01.12.2018 17:00

Una fase di Matera-Rieti, foto: Sandro Veglia

Continuità, oppure schierarsi a specchio? Questi i principali dubbi di Eduardo Imbimbo che in queste ore sta cercando di sciogliere. A Monopoli, il Matera vuole riprendere a fare punti per ricominciare la corsa salvezza. Per farlo, però, bisognerà capire quale potrebbe essere l’undici migliore.

Vigilia che è stata condizionata da infortuni e acciacchi vari. Imbimbo, mercoledì ha perso Orlando, mentre oggi non recupera Plasmati nemmeno per la sfida di Monopoli. In più, l’influenza ha messo ko anche Bangu che proveniva da una serie di partite ottime e che poteva essere la giusta freccia per domani. L’unica bella notizia arriva da Stendardo che è recuperato e sicuramente si andrà a posizionare al centro della difesa. Con lui, dovrebbero esserci anche Risaliti e Auriletto. La retroguardia a tre sembra essere la scelta più logica, vista la squalifica di Sepe.

Dunque, Imbimbo potrebbe tornare al 3-5-2 con Corso in mezzo al campo. Con lui, Garufi e probabilmente Grieco che potrebbe giocare da interno. Sulle corsie esterne, a destra spazio per Triarico. A sinistra, invece, dovrebbe esserci ancora Ricci. In attacco, l’unica soluzione sembra essere il tandem Corado-Scaringella, le uniche due punte di ruolo che Imbimbo ha portato in Puglia per la sfida di domani. Novità, però, non sono da escludere.

    

PROBABILE FORMAZIONE

Matera (3-5-2): Farroni, Risaliti, Stendardo, Auriletto, Triarico, Garufi, Corso, Grieco, Ricci, Orlando, Scaringella.

A disposizione: Fortunato, Sgambati, Galdean, Lorefice, Hysaj, Genovese, Casiello, Milizia, Dammacco.

Allenatore: Imbimbo.

Commenti

Acciacchi e defezioni: coperta cortissima per Imbimbo. I convocati
Imbimbo: "Cambiare la marcia. Infortuni? Un prezzo da pagare"