Mondo Calcio

Under 21, parla Di Biagio: "Solo un obiettivo in testa. Mancini? Ci siamo incontrati"

Redazione TuttoMatera.com
22.05.2018 11:30

Il ct degli azzurrini Luigi Di Biagio, foto: Figc.it

"Lo spirito non è cambiato, anzi se possibile cercherò anche di dare qualcosa in più a questi ragazzi e prepararli ad una possibile convocazione in Nazionale". Esordisce così, al ritorno sulla panchina degli azzurrini il ct Luigi Di Biagio che riabbraccia la sua Italia dopo la parentesi con i grandi di marzo.

Il suo futuro, infatti si chiama Under 21 e Luigi Di Biagio, su questo, fa chiarezza: "Tante cose sono state dette e si continuano a scrivere sul mio futuro, ma il mio obiettivo è di preparare bene queste due gare e soprattutto i ragazzi in funzione dell'Europeo del 2019, poi non si sa mai cosa può succedere nella vita. Per quello che riguarda Mancini, ci siamo confrontati e mi sono subito messo a disposizione per dargli tutto il mio supporto per quanto riguarda la squadra, le dinamiche federali, l'organizzazione delle Nazionali".

Infine, il ct degli azzurrini, conclude: "Il mio modo di lavorare non cambia, non ripartiamo da zero, mi sono sempre confrontato con Evani e con tutti gli altri allenatori delle nazionali giovanili, quindi è una continuazione di quello che lasciato qualche mese fa. E anche le prossime partite le vivrò come sempre, preparandole nel modo migliore".

Commenti

ESCLUSIVA - Matera, quattro club si fanno avanti per Sartore
UFFICIALE - Rai Sport, play off in diretta: in chiaro un big match di ritorno del terzo turno