Primo Piano

Le pagelle del Matera: ecco il migliore e il peggiore del match

Redazione TuttoMatera.com
22.09.2018 23:15

La maglia dei biancoazzurri, foto: Emanuele Taccardi

IL TECNICO: IMBIMBO – Se una prestazione così negativa non se l’aspettava nemmeno lui, allora le premesse per poter far bene c’erano davvero tutte. Ma il Matera non va. Commette errori troppo gravi, che alla fine li pagi a carissimo prezzo. C’è molto da registrare perché nemmeno con i cambi la musica è cambiata, ma sul 3-0 si poteva fare davvero poco. La speranza è che sia stata solamente una brutta giornata. Voto: 6.5.

IL MIGLIORE: TRIARICO – Il migliore dei biancoazzurri. Dai suoi piedi nascono sempre i migliori tentativi per poter cercare di far male. Voto: 6.5.

IL PEGGIORE: RISALITI – L’errore commesso in occasione della seconda rete dei bianconeri è davvero grave. A conferma della giornata poco felice della difesa. Voto: 5.

FARRONI – Almeno due parate decisive, senno il risultato sarebbe stato più ampio. Piccola ingenuità sul rigore, ma i dubbi della concessione restano. Voto: 6.

STENDARDO – Torna in campo dal primo minuto, ma la difesa quest’oggi non va proprio. Troppe sbavature. Voto: 5.5.

AURILETTO – Tutto il reparto difensivo non passa una buona giornata. Voto: 5.5.

RICCI – Sembra un altro giocatore rispetto a tre giorni fa. Né come mezzala, né come trequartista riesce ad incidere. Voto: 5.5.

GALDEAN – Insieme a Triarico, è lui che cerca di imbastire qualche occasione importante per poter far male gli avversari. Voto: 6.5.

BANGU – Bene nei primi minuti, dove sfiora anche la rete. Poi, pian piano cala anche lui. Voto: 6.

CASIELLO – In fase difensiva deve migliorare, e anche molto. Nell’occasione del raddoppio ha tante responsabilità. Voto: 5.5.

ORLANDO – Nemmeno per l’attacco è la giornata giusta. Errori in avvio, poi poco o nulla. Voto: 5.5.

SCARINGELLA – Non una delle migliori giornate. Comunque, cerca con alcune giocate di provare un lampo. Voto: 6.

LOREFICE – Entra molto bene in campo, e nel finale si fa vedere. Voto: 6.

DAMMACCO – Ci prova al suo ingresso in campo: subito generoso. Voto: 6.

CORSO – Fa il suo solito compito, questa volta in mezzo al campo. Voto: 6.

GARUFI – Non riesce a cambiare le carte in tavola. Voto: 5.5.

DELLINO – Poteva essere più freddo nell’occasione capitatagli. Voto: 5.5.

Commenti

Girone C, i match delle 20.30 - Colpaccio Rieti. Senza reti al Viviani. I risultati
Bianco: "Risultato anche stretto. Temevo il Matera alla vigilia, ecco il motivo"