News

Coppa Italia, i match di ieri: Fattore interno sfatato. Conferme e sorprese

Del Girone C, approdano agli ottavi di finale Cosenza e Casertana. Continua, anche il Coppa, la maglia del Renate

Redazione TuttoMatera.com
23.11.2017 10:25

Il trofeo della Coppa Italia di Serie C, foto: Fonte Web

Si è concluso un mercoledì importante per quanto riguarda la Coppa Italia di Serie C. Anche nei match di ieri, non sono mancate alcune sorprese.

A cominciare dai match delle ore 14.30, quando a staccare il pass per gli ottavi di finale sono state Renate, che ha la meglio della Giana Erminio, il Bassano Virtus che ai calci di rigore ha la meglio della FeralpiSalò ai calci di rigore e il Prato, che supera, un po’ a sorpresa la Reggiana. Nel pomeriggio, poi, passa il turno anche la Viterbese che supera il Teramo ai calci di rigore, in compagnia di Pontedera, che supera di misura la Lucchese, e della Casertana, che ai supplementari supera la Sambenedettese.

Agli ottavi di finale, approda anche il Cosenza, che a Catania, supera i rossoazzurri e festeggia la qualificazione al turno successivo. I siciliani, sono sicuramente la delusione del torneo fino a questo momento.

Commenti

Italia fuori dal Mondiale: dopo il danno anche la beffa per gli azzurri
Sondaggio: Matera - Virtus Francavilla, come terminerà il match?