Coppe Internazionali

Russia 2018, parla Ancelotti: "Ecco la mia favorita. Attenzione a due outsider"

Redazione TuttoMatera.com
12.06.2018 12:26

Il tecnico Carlo Ancelotti, foto: Fonte Web

"Penso che il Brasile abbia più possibilità di vittoria dato che il nuovo ct Tite ha costruito una difesa forte e, considerando già la loro fantastica qualità offensiva, questo mix delle due cose li rende i veri favoriti". A parlare è il neo tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti in vista del mondiale di Russia che partirà fra due giorni.

Nel corso dell’intervista rilasciata da World Cup ad Economics 2018, il tecnico del Napoli, ha continuato, dicendo: "Del resto, al mondiale, la squadra che vince fa parte dello stesso gruppo di paesi. Quindi, credo che alla fine la spunterà una sta Brasile, Argentina, Germania o Spagna. Peccato ovviamente per l’Italia che quest’anno non ci sarà. Le outsider? Una potrebbe essere il Belgio con tanti giocatori che provengono dalla Premier League. L’altra, la Croazia che ha un buon mix di esperienza e qualità".

In attesa della presentazione ufficiale, Ancelotti, però, spende anche qualche parola sul Napoli: "Mi aspetto di fare del mio meglio, come sempre. Conosco molto bene l’atmosfera e gli appassionati tifosi del Napoli perché ero un avversario quando Maradona giocava. Questa è una squadra che ha fatto davvero bene negli ultimi due anni e voglio partire da lì".

Commenti

Juve Stabia, drastico comunicato di Manniello: "Questa la mia decisione"
Notti magiche? No, tragiche: Gli Autogol lanciano "Formentera 2018, l'inno dei Non Mondiali"