Basket

Origlio: "Partita molto difficile. Tanti cambi per i nostri avversari"

Roberto Chito
15.03.2019 15:15

Il coach Agostino Origlio, foto: Fonte Web

"Domani ci aspetta una partita molto difficile, anche se sembra essere un confronto fra due squadre che occupano posizioni di classifica molto diverse fra loro". Esordisce così, il coach Agostino Origlio dell’Olimpia Matera, cercando di mettere subito in guardia i suoi in vista della sfida di domenica sera.

Perché i biancoazzurri saranno di scena a Pozzuoli, contro una squadra che è in piena zona play out e in questo torneo sta davvero faticando. Origlio però, non vuole sentirne parlare e catechizza al meglio i suoi: "Pozzuoli, è una squadra che ha cambiato davvero tanto nelle ultime partite. Oltre al cambio di allenatore, sono arrivati anche nuovi giocatori. Proprio per questo, si tratterà di una partita completamente diversa rispetto a quella che abbiamo affrontato nella partita di andata. Per noi, sarà fondamentale l’approccio alla partita che dovrà essere importante per cercare di tenere a bada un avversario dal quale ci aspettiamo molta aggressività".

A Pozzuoli, però, l’Olimpia Matera va con le sue certezze e consapevolezze per poter cercare di continuare la corsa al secondo posto per poter arrivare nel migliore dei modi ai play off. Origlio, conclude: "Fortunatamente sappiamo di poter contare su un organico completo e interscambiabile. Era soltanto una questione di tempo e finalmente disponiamo di tante risorse capaci di affrontare, ognuna con le proprie peculiarità, questa delicata parte del campionato".

Commenti

Europa League, il sorteggio dei quarti di finale - Ahi Napoli, l'urla non ti è benevola: sul cammino un'avversaria tosta. Ecco tutte le sfide
Under 21, ventisei convocati per le amichevoli con Austria e Croazia: Luiz Felipe e Moncini le novità. orna anche Tonali