Primo Piano

Forfait anche a Brindisi: Il Matera resta a casa. Altro ko a tavolino in arrivo: è la terza rinuncia

Roberto Chito
10.02.2019 15:30

Lo stadio Franco Fanuzzi di Brindisi, foto: Fonte Web

Neanche questa volta ci sono stati colpi di scena. Al Franco Fanuzzi di Brindisi, il Matera non si è presentato. Nell’impianto pugliese, infatti, era presente solamente la Virtus Francavilla, qualche dirigente, oltre che la terza arbitrale. Un’altra brutta pagina di questa stagione maledetta è stata scritta. Così, in una normale domenica di inizio febbraio, il Matera subisce il terzo ko a tavolino.

Dopo il forfait di Catania e quello interno contro la Vibonese di sette giorni fa, i biancoazzurri hanno deciso di disertare anche la trasferta brindisina. Ovviamente, non è arrivata nessuna ufficialità alla vigilia. Solamente semplici indiscrezioni che sono divenute di fatto ufficiali, quando il ds del settore giovanile Piergiuseppe Sapio ha annunciato che nessuna formazione delle sue si sarebbe presentata a Brindisi. Il Matera inoltre, questa settimana, in particolar modo mercoledì, aspettava l’esclusione ufficiale da parte della Figc. Passo che il presidente Gabriele Gravina non si è sentito di compiere per evitare ricorsi, contro-ricorsi e vari risarcimento danni. Così, il Matera ha scelto la strada dell’autoesclusione. Non finirà questo campionato, perché molto probabilmente anche contro la Cavese nessuno si presenterà.

Giocare con una situazione così pesante a livello di classifica e societaria, è davvero impossibile. Matera che non ha nemmeno una squadra, visto che tutti i giocatori o si sono svincolati, o hanno rescisso. Mercoledì sera, dunque, alle ore 20.30, potrebbe essere l’ultimo atto di questo titolo sportivo destinato a sparire. Quel che sarà il futuro lo scopriremo nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. Il Matera, però, anche a Brindisi ha deciso di non presentarsi, subendo il tre ko a tavolino. Ne manca un altro, prima di sparire dal panorama del calcio italiano.

Commenti

LIVE: Virtus-Matera: Biancoazzurri assenti. E' il terzo ko a tavolino
Girone C, i match delle 14.30 - Trapani fermato dal bunker Bisceglie e il Catanzaro ne approfitta. Blitz pugliese della Viterbese. I risultati