Campionato

UFFICIALE - Giudice Sportivo, questa la decisione definitiva per Reggina-Viterbese

Redazione TuttoMatera.com
05.02.2019 14:15

L'arbitro, foto: immagine d'archivio

Il Giudice Sportivo ha detto di no: Reggina-Viterbese non si rigiocherà. Il ricorso presentato dal club di Piero Camilli è stato giudicato inammissibile. Resta il tre a uno del campo dello scorso 23 gennaio. Dunque, il match del Granillo non sarà rigiocato.

Infatti, secondo il Giudice Sportivo l’arbitro è riconosciuto come unico soggetto abilitato ad assegnare la segnatura di una rete e solo una sua contraria decisione può revocarne gli effetti. Tale considerazione, oltre che dal chiaro testo normativo innanzi citato, è confermata dall’introduzione nel campionato di massima serie della gol line technology e del Var proprio per consentire all’arbitro, nei casi di errore grave, di rivedere la sua decisione nell’ambito della gara, terminata la quale le sue decisioni di natura tecnica e disciplinare assumono carattere di irrevocabilità.

Commenti

Matera, altro interesse per il futuro? Adesso spunta una terza ipotesi
Girone C, l'analisi di Cerri: "Juve Stabia d'applausi ma i giochi non sono fatti: dietro è bagarre. Squadre B? Questa la mia prima valutazione"