Calcio Mercato

Torma-Rieti, una piccola frenata? Ecco il ruolo che recita il Matera

Roberto Chito
16.07.2018 20:35

Il direttore sportivo Gianluca Torma, foto: Sandro Veglia

Potrebbe essere il colpo di scena delle ultime ore: a Rieti, la pista che porta a Gianluca Torma sembra essersi raffreddata. Oggi, i laziali hanno cominciato il ritiro ma il ruolo del ds non è stato ancora ufficializzato. Il dirigente di Torre del Greco rimane in pole, ma il patron Marini ha spiegato che prima di prendere una decisione deve incontrare altre persone.

È una notizia che interessa al Matera? Sicuramente sì. Infatti, nella giornata di ieri, TuttoMatera.com, vi ha informato che il club biancoazzurro aveva rilanciato attorno alla figura di Gianluca Torma. Il dirigente andriese d’adozione, però, si era presentato a Rieti nella giornata di sabato per la presentazione del tecnico Cheu. In quell’occasione, lo stesso ds aveva fatto intendere che era molto vicino al Rieti ma mancava l’ufficialità. I sei acquisti praticamente fatti dallo stesso Torma erano stati un indizio significativo, ma l’ex Ternana resta ancora il ds in pectore.

Il Matera, però, dopo il rilancio di Saverio Columella che prima della proposta arrivata dalla Campania per l’acquisizione del club aveva deciso di andare avanti, aveva deciso di puntare nuovamente sulla figura di Gianluca Torma dopo il divorzio a dicembre 2017. Potrebbe essere il Matera dietro il raffreddamento della pista Rieti. Ovviamente, il tutto va di pari passo con la questione societaria. In ambedue gli ambiti, sono ore davvero intense.

Commenti

Juventus, ecco Ronaldo: "Qui per lasciare il segno. Champions League? Sì, ma non solo"
Addio alla Serie B per due: Bari e Cesena si fermano qui. Avellino col fiato sospeso