Primo Piano

L'indiscrezione - Columella ci riprova: trattativa con i pugliesi

Roberto Chito
31.07.2018 15:33

La maglia del Matera, foto: Emanuele Taccardi

Nelle ultime ore si è aperto un nuovo fronte: all’acquisto dell’intero pacchetto societario del Matera Calcio è interessato Vito Ippedico, titolare della Tiffany-Guapa, azienda sita fra Ruvo di Puglia e Terlizzi che opera nel settore della carta monouso. Un primo contatto fra le parti sembra esserci già stato e nelle prossime ore ci potrebbe anche la decisione finale. Una trattativa importante per il futuro dei biancoazzurri.

NUOVA PISTA – Dopo il fallimento della trattativa con la cordata irpina, alla porta di Saverio Columella ha bussato Vito Ippedico, imprenditore di Ruvo di Puglia che opera nel settore della carta monouso, tanto da essere titolare di Tiffany e Guapa. Da non confondere con la Wow, azienda di Marcianese in Provincia di Caserta, e soprattutto concorrente dell’azienda pugliese. Meglio chiare questa cose. Ippedico, secondo indiscrezioni raccolte da TuttoMatera.com in queste ore, nelle ultime ore sembra aver avuto una serie di contratti con la proprietà del Matera, incontrando Saverio Columella per poter arrivare ad una soluzione. Pare che l’imprenditore altamurano voglia vendere e dopo il fallimento della trattativa con gli irpini, si è aperto questo fronte pugliese.

LA SITUAZIONE – Da chiarire subito una cosa: la Tiffany-Guapa di Ippedico, è interessata a rilevare il 100 per cento del pacchetto azionario del Matera Calcio, e non prendere in gestione la società per due anni, o cose simili, come si era paventato negli ultimi tempi. Idee chiare per una trattativa che nelle prossime ore potrebbe sfociare ad un accordo o, anche ad un nulla di fatto. Ore importanti e frenetiche in casa Matera: Columella prova a cedere nuovamente il club, con la speranza che le cose vadano in maniera diversa.

Commenti

Lamberti: "Tempo mio alleato. Ripoli molto scorretto con noi"
L'Avellino fuori dalla Serie B, via ai ripescaggi: reazione a catena in Serie C?