Calcio News

Dalla quasi ufficialità alla possibilità che salti tutto: Conte-Real Madrid, stop decisivo? Ecco i problemi delle ultime ore

Redazione TuttoMatera.com
30.10.2018 10:05

Il tecnico Antonio Conte, foto: Fonte Web

Sergio Ramos in testa, a cui si è unito tutto lo spogliatoio del Real Madrid sembrano aver fatto saltare l’arrivo di Antonio Conte nella Capitale spagnola. Nella giornata di ieri era atteso l’incontro decisivo, visto che il tecnico leccese è sempre stata la prima scelta di Florentino Perez.

Al momento, il suo approdo sulla panchina del Bernabeu è di fatto congelato. Il Real Madrid, si è cautelato con Solati, chiamato dal Castiglia a dirigere la prima squadra dopo aver esonerato Lopetegui nella serata di ieri. L’ex ct della Spagna ha diretto l’allenamento di ieri mattina in un clima surreale, sapendo di essere ormai spacciato. Due esoneri in pochi mesi, a cui si aggiunge un doppio disastro: prima il mondiale fallimentare della Spagna, poi un cammino deludente con il Real Madrid in campionato.

In tutto questo, Florentino Perez cerca una soluzione. L’opzione Conte sembra essersi raffreddata: dalla possibile firma e presentazione ad uno stop che può essere decisivo. Panchina affidata ad interim a Solari ma dalle parti del Santiago Bernabeu si cerca di trovare la giusta soluzione per ripartire.

Commenti

Serie A, il posticipo del lunedì - L'Inter annienta la Lazio: è tripudio neroazzurro all'Olimpico. Doppio Icardi e Brozovic mandano Spalletti al secondo posto
Calcio caos, oggi il Consiglio Federale della Figc: si arriverà ad una soluzione definita? Diversi gli scenari con Gravina pronto a prendere decisioni. La situazione