Basket

Olimpia, Origlio: "Impegno premiato. Squadra lucida fino alla fine"

Roberto Chito
11.02.2019 10:03

Il coach dei biancoazzurri Agostino Origlio, foto: Roberto Linzalone

"Sapevamo di incontrare una squadra affamata di punti, aveva prodotto tanto a livello di gioco nelle partite precedenti, per cui dovevamo necessariamente mantenere il punteggio basso, riuscendoci fino alla fine". Commenta così, Agostino Origlio, coach dell’Olimpia Matera la vittoria conquistata ieri pomeriggio contro Palermo.

Il tecnico romano, però, non può che essere soddisfatto per questi altri due punti aggiunti in classifica: "Abbiamo evitato di dare tanta confidenza ai nostri avversari, perché avremmo ricevuto sicuramente dei fastidi in più. Abbiamo sempre controllato la partita, purtroppo c’è stato qualche passaggio a vuoto di troppo. L’assenza di Cena ha cambiato i nostri piani, non è stato facile modificare le cose durante la settimana, considerato che siamo già alle prese con altre sistemazioni".

Merito di una squadra che è riuscita a restare sul pezzo per tutto il match: "Devo dire che abbiamo mantenuto la lucidità fino alla fine e il nostro impegno è stato premiato. Sono due punti che fanno comodo, ci tenevamo a far sorridere i nostri sostenitori al Palasassi, e siamo riusciti ad allungare la nostra striscia positiva per lanciare il rush fino alla fine della regular season".

Commenti

Berretti, ancora ko per il Matera: la Vibonese sbanca lo Scirea
Serie B, Girone D - La ventunesima giornata: Olimpia sempre dietro Caserta. Risultati e classifica