Primo Piano

Matera, come cambia la classifica dopo il pari contro la Reggina?

Roberto Chito
29.01.2018 14:29

Una fase del match di ieri sera, foto: Emanuele Taccardi

A meno uno dal quinto posto. Poteva esserci l’aggancio al quarto posto al Siracusa, che il Matera, visto il pareggio beffa contro la Reggina di ieri sera, ha mancato. Nonostante ciò, la classifica dei biancoazzurri non cambia di gran lunga rispetto al passato.

QUOTA TRENTATRE – Matera che al momento si trova a pari punti con il Cosenza a quota 33 punti. Purtroppo, in virtù dello scorso diretto perso settimana scorsa al San Vito-Marulla, la formazione di Gaetano Auteri, è momentaneamente al settimo posto. Una posizione comunque intermedia che tiene i biancoazzurri sempre in zona quinto posto, obiettivo dichiarato dal club ad inizio stagione, come posizione da occupare per poter disputare i play off in primavera. Un punto che tiene il Matera in zona quinto posto, con ancora gran parte del girone di ritorno da giocare.

LA SITUAZIONE – Classifica corta per quanto riguarda la bagarre play off. Matera a meno uno dal Rende quinto e a più tre da Monopoli e Virtus Francavilla subito dietro, con i brindisini che giocheranno questa sera a Catania nel posticipo della ventitreesima giornata. Dunque, c’è la possibilità di essere agganciati dalla formazione di D’Agostino, ma il Matera del Matera è quello di aver vinto lo scontro diretto, e dunque possibilità di mantenere la posizione.

Commenti

Una serata in cinquantaquattro scatti: Matera-Reggina, tutte le foto
Figc, l'election day - Prima tornata terminata: ecco i risultati