Avversario

Catania, subito testa al Matera: uno squalificato per Sottil, difesa da cambiare. Le ultime verso i biancoazzurri

Redazione TuttoMatera.com
25.11.2018 21:40

L'esultanza del Catania, foto: Fonte Web

Dalla Reggina al Matera. Questa la missione del Catania prima di osservare il proprio turno di riposo. La formazione allenata da Sottil, questo pomeriggio è tornata in campo per poter cominciare a preparare la sfida contro i biancoazzurri.

Ovviamente, anche per gli etnei si è trattata di una seduta di scarico, visto che il Catania è sceso in campo solamente poche ore prima. L’uno a uno ottenuto contro la Reggina non è piaciuto al pubblico del Massimino, che ha reputato la prestazione contro i calabresi scialba. Etnei che hanno vinto solamente grazie ad un errore degli ospiti. Nonostante ciò, si guarda avanti e contro il Matera, il tecnico Sottil non avrà a disposizione il difensore Silvestri che sarà squalificato.

Chi al suo posto? Scalpita Esposito che sembra essere il primo pretendente ad una maglia da titolare. Fra i convocati, potrebbe tornare anche Calapai. Per quest’ultimo però, difficile ipotizzare una maglia da titolare. Per il resto, Sottil, nella seduta di rifinitura di domani mattina che precederà la partenza per la Basilicata, provvederà a sciogliere tutte le riserve.

Commenti

Matera, gli uomini decisivi: fra assist e gol, ci pensano sempre loro
Troppa sfortuna finora: Corado, manca solo il gol. Serve una chance