L'Allenamento

Dubbio trequartista: sì o no in vista del derby? Matera, ecco le ultime

Roberto Chito
15.11.2018 21:16

Gli attaccanti Scaringella e Orlando, foto: Sandro Veglia

Settimana di intenso lavoro in casa Matera, anche grazie alla vittoria ottenuta contro la Viterbese che ha migliorato l’ottimo umore del gruppo. Certo, l’ultimo posto resta e le cose da migliorare sono davvero tante. Però, questa è la settimana che porterà al derby, con il tecnico Imbimbo che da martedì prepara il match. Che Matera sarà? Rispetto alle partite contro Trapani e Viterbese, l’undici iniziale sarà diverso?

I dubbi restano. Soprattutto per quanto riguarda la posizione del trequartista. Dammacco, infatti, nelle ultime due partite non ha convinto. Pertanto, il talento cresciuto nel settore giovanile biancoazzurro, potrebbe cominciare la panchina. Questo, consentirebbe ad Imbimbo di variare dal 3-5-1-1 al 3-5-2 puro. Novità, da questo punto di vista, però, non sono da escludere. Il tecnico dei biancoazzurri, però, difficilmente muterà formazione rispetto agli undici che sono scesi in campo nelle ultime settimane, al di là dalle novità tattiche. L’undici anti-Potenza dovrebbe essere sempre lo stesso, con l’unica eccezione di Scaringella in attacco.

L'ex Fidelis Andria, dovrebbe essere affiancato da Orlando, unico certo del posto. Difficile, l’impiego dal primo minuto di Gianvito Plasmati. Il bomber materano, potrebbe dare il proprio contributo a partita in corso. Stesso discorso vale anche per il centrocampista Grieco. Ovviamente, il polso della situazione ce l’ha il tecnico Eduardo Imbimbo che nelle prossime ore prenderà le sue decisioni in vista dell’imminente derby.

Commenti

Potenza, verso il derby - Idee chiare per Raffaele: resta solo un nodo da sciogliere che riguarda l'ex più atteso. Le ultime
Dal derby alla sosta: Matera, sarà un mese e mezzo di fuoco. Quale obiettivo in vista della pausa?