Gli Azzurri

ITALIA - L'analisi del ct Mancini: "Gestito troppo, dovevamo segnare di più. Più avanti rispetto alle previsioni"

Redazione TuttoMatera.com
08.06.2019 23:42

Il ct Roberto Mancini, FOTO: FONTE WEB

"Non credo che questa sia stata l’Italia migliore della mia gestione. Però, siamo stati bravi sin dal primo momento a portare la partita dove volevamo". Esordisce così, il ct Roberto Mancini nella classica intervista post-partita di Rai Sport per commentare la vittoria sulla Grecia.

Un tre a zero fondamentale che porta gli azzurri al primo posto del Girone. Una vittoria che permette all’undici di Mancini di continuare i progressi fatti vedere finora. Anche se il ct, ai suoi, ha qualcosa da contestare: "Dovevamo spingere di più, abbiamo gestito troppo, comunque non prendere gol come è successo è molto importante. Insigne? Non è stato facile lasciare fuori i suoi altri compagni, ma in settimana lo avevamo visto brillante. Abbiamo avuto ragione".

Il primo anno di Roberto Mancini sulla panchina degli azzurri si conclude con il primo posto nel Girone e la qualificazione ad Euro 2020 ormai in pugno: "Siamo un po’ avanti rispetto ai programmi iniziali ma c’è da lavorare ancora tanto. L’atteggiamento è però quello giusto, finora è andato tutto bene. Anche in Nations League abbiamo fatto bene, arrivando all’ultima partita e giocandoci le semifinali".

ITALIA - Mezzora per spazzar via la Grecia: tris ad Atene degli azzurri ed europeo sempre più vicino. La cronaca
PLAY OUT - Triarico illude il Bisceglie, ai rigori passa la Lucchese: i neroazzurri retrocedono in Serie D