Avversario

Bisceglie, Ginestra: "Matera tosto, esperto e sempre in vita. Ecco cosa serve per far male a chiunque"

Redazione TuttoMatera.com
05.10.2018 19:45

Il tecnico dei neroazzurri Ciro Ginestra, foto: Emanuele Mastrodonato

"Per noi si tratta di una partita difficile contro un Matera tosto e che gioca un ottimo calcio. I lucani, infatti, hanno in organico molti giocatori di qualità e che conoscono questa categoria. È una squadra che, nonostante il risultato, riesce a restare sempre in partita". A parlare è Ciro Ginestra, tecnico del Bisceglie, nella conferenza stampa della vigilia della partita contro i biancoazzurri.

Il tecnico neroazzurro, dopo non essere sceso in campo contro la Viterbese, domani sera al Ventura trova il Matera. E su questo, Ginestra continua: "Noi dobbiamo cercare di fare su tutti i campi la cosiddetta guerra calcistica. Se attueremo questa condotta potremmo toglierci diverse soddisfazioni. Bisogna avere sempre fame e passione. Soprattutto per noi che un mese fa eravamo disoccupati e che adesso siamo di fronte ad una grande opportunità. Se attueremo lo stesso spirito visto contro la Casertana, sarà difficile batterci per tutti".

Per quanto riguarda il possibile undici anti Matera, il tecnico Ginestra cerca di giocare a carte coperte: "A tal proposito, al momento, ho ancora diversi dubbi. Devo valutare diversi aspetti, ovviamente a cominciare da quello fisico, per poi passare al campo e a quello mentale. Domenica sera, insieme allo staff, sceglierò la formazione migliore da mandare in campo. Per noi è stata una settimana particolare, perché dopo la vittoria sulla Casertana avevamo voglia di scendere in campo. Tuttavia, abbiamo avuto tempo per recuperare".

Commenti

Bisceglie, la probabile formazione - Ginestra con le idee chiare: ecco il possibile undici anti-Matera
Serie A, parte l'ottava giornata con l'anticipo del venerdì - Emozioni a non finire all'Olimpico: ma il Torino manda ko il Frosinone