Basket

OLIMPIA MATERA - Piegata la Luiss Roma: è il sesto successo di fila. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
09.12.2019 00:08

L'esultanza dell'Olimpia Matera, FOTO: ROBERTO LINZALONE

Sesto successo consecutivo per l’Olimpia Matera, che al Pala Lanera piega anche una buona Luiss Roma e continua a veleggiare in terza posizione nella classifica del torneo cadetto. Finisce 87-69 per gli uomini di coach Origlio, che dopo un tempo di studio prendono il controllo del match e fanno valere la propria superiorità.

Prima frazione molto equilibrata: Infante trascina la Luiss Roma, mentre Antrops e Smorto replicano per Matera, che proprio sulla sirena trova il vantaggio per 17-16. I padroni di casa rientrano in campo più cattivi del primo periodo, registrano la difesa e prendono il largo in avvio di secondo quarto: break di 9-0 e 26-16 al quarto minuto. Luiss Roma torna a meno cinque, invece Antrops la respinge, ma la gara resta viva e si va all’intervallo sul 39-32.

E nella terza frazione sale il ritmo e sale la tensione. Matera prova a scuotersi di dosso il quintetto laziale, ma manca lo strappo decisivo, grazie anche alla verve e alla freschezza degli ospiti: allungo che arriva proprio nel finale di tempo con la bomba di Mancini che sancisce il più 15 portando i suoi sul 65-50. Ed è il break decisivo, che permettere di vivere una quarta frazione senza assilli e in totale controllo.

  

IL TABELLINO

OLIMPIA MATERA-LUISS ROMA 87-69

PARZIALI: 17-16, 22-16, 26-18, 22-19

MATERA: Dip 10, Smorto 17, Panzini 5, Antrops 15, Staffieri 5, Battaglia 19, Buono 8, Mancini 8, Antonaci 0, Lopane 0. Non entrato: Centoducati. Coach: Origlio.

LUISS ROMA: Pasqualin 12, Di Francesco 0, Di Carmine 6, Infante 23, Martino 5, Gellera 2, Tamburrini 13, Martucci 2, D’Argenzio 3, Di Carmine 6, Navarini 1. Non entrato: Buzzi.

NOTE: Tiri da due punti: 25 su 37 per Matera e 27 su 51 per Luiss Roma. Tiri da tre punti: 8 su 25 per Matera e 1 su 9 per Luiss Roma. Tiri liberi: 13 su 16 per Matera e 12 su 17 per Luiss Roma. Assist: 24 totali di cui 5 di Dip per Matera e 13 totali di cui 8 di Pasqualin per Luiss Roma. Rimbalzi: 37 totali (10 offensivi e 27 difensivi) di cui 8 di Dip e Antrops per Matera e 26 totali (7 offensivi e 19 difensivi) di cui 5 di Gellera e Pasqualin per Luiss Roma. Falli Matera: 21 fatti e 20 subiti. Falli Luiss Roma: 20 fatti e 21 subiti. Nessuno uscito per cinque falli.

USD MATERA - Minuti di follia nel primo tempo: quando un battibecco diventa un brutto episodio
SASSI MATERA - Il copione è sempre lo stesso: allo Scirea passa anche il Tricarico. La cronaca