Calcio in Provincia

ECCELLENZA - Pomarico, il punto di Dellisanti: "A Lauria meglio di tutte le altre. Ma serve di più"

Redazione TuttoMatera.com
24.09.2019 15:45

Il tecnico Franco Dellisanti, FOTO: FONTE WEB

"Direi che quella di Lauria è stata la miglior prestazione da noi offerta fino a questo momento della stagione". Sono le parole di Franco Dellisanti, tecnico del Pomarico che analizza a La Gazzetta del Mezzogiorno il brutto inizio di campionato della sua squadra con tre sconfitte rimediate in altrettante partite disputate.

I PROGRESSI: "La squadra mi è piaciuta perché ha cominciato finalmente a digerire il lavoro settimanale e, soprattutto, sebbene ancora a fasi alterne, anche il mio concetto di calcio. Purtroppo gli errori continuano a condannarci".

LE SBAVATURE: "Il gol degli avversari è venuto su un nostro errore in fase di costruzione. Questa, purtroppo, sembra essere una costante. Quando ripartiamo, infatti, spesso regaliamo la palla agli avversari e ci facciamo trovare scoperti. È accaduto anche a Lauria. Stesso discorso per l’attacco: abbiamo costruito palle gol, ma non siamo stati bravi a concretizzare".

IL MOMENTO: "Ci manca quella convinzione che arriverà con la crescita globale. Certo è che, adesso, abbiamo anche bisogno di cominciare a fare punti e, quindi, dovremo essere molto più convinti dei nostri mezzi".

INSIDIA ROTONDA: "Sarà un’altra partita complicata. Probabilmente dovremo rinunciare per infortunio a Gaisi e Di Cuia. Credo che sia arrivato il momento in cui dobbiamo assumerci le nostre responsabilità".

SERIE D - Girone H, panchine già calde? Due club mettono sotto osservazione i propri allenatori. La situazione
GIRONE B - Triestina, soluzione interna per domani. Ma un tecnico si avvicina sempre di più