Futsal

Emozioni e botta e risposta a non finire: Real Team Matera, a Bernalda è un derby pirotecnico. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
17.02.2019 12:17

Il logo del Real Team Matera, foto: Fonte Web

Quarta giornata di ritorno del campionato di futsal di Serie B. Grandi emozioni e match sempre in bilico tra Bernalda e Real Team Matera: dopo 40 minuti di gioco il finale è 10-10 e, come successo anche l’andata, le squadre si dividono la posta in palio e conquistano punti importanti per la propria classifica.

Sono i ragazzi agli ordini di Bommino a portarsi sul doppio vantaggio, tra il 4’ e 2’’ e il 4’ e 40’’, grazie ai gol di Gonzales e capitan Vivilecchia; pronta la reazione dei padroni che prima accorciano con Caetano al 5’ e 21’’ e poi pareggiano con Murò al 9’ e 21’’. Doppio Bidinotti tra il 10’ e 3’’ ed il 12’ e 35’’ ed il Bernalda si porta sul 4-2, il match è però scoppiettante e si assiste ad altri gol prima della ripresa: al 13’ e 56’’ Piliero riporta sotto il Real Team che poi pareggia al 15’ e 15’’ con Maiullari, nuovamente avanti i ragazzi di Bommino al 16’ e 24’’ con Aruanno, è poi Bidinotti al 19’ e 45’’ a firmare il momentaneo 5-5 su cui si va negli spogliatoi. Alla ripresa delle ostilità la partita continua ad andare avanti a ritmi forsennati.

Passano 32’’ e Piliero sigla il nuovo vantaggio Real Team, rispondono Caetano al 2’ e 35’’ e Gallitelli al 4’ e 43’’ per il 7-6 Bernalda che, 10 secondi dopo, perde Fusco per espulsione: doppio giallo per lui. Al 7’ e 15’’ Vivilecchia ristabilisce la parità, sono poi Panarella, al 7’ e 41’’, Piliero, all’8’ e 16’’, e Maiullari all’11’ e 52’’, a portare avanti di 3 reti il Real Team Matera; la pratica sembrerebbe chiusa ma c’è ancora tanto da giocare e, di fatto, Gallitelli, a segno due volte tra il 14’ e 49’’ ed il 17’ e 14’’, e Bidinotti, al 19’ e 32, fermano il risultato sul 10-10. Il Real Team Matera è ora sesto con 21 punti e 11 lunghezze di vantaggio sui play out, 12 sulla retrocessione diretta.

Commenti

Girone C, verso la ventisettesima giornata - Chance per il Catania, mentre la Juve Stabia cerca l'altro allungo. Rende, ora sono brividi. Il programma
La Futura Matera dà un calcio al momentaccio: prezioso successo conquistato contro il Paola. La cronaca