Serie A

Serie A, l'anticipo del venerdì - L'Inter si perde a Cagliari e domani può vedere Milan e Roma con il fiato sul collo. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
01.03.2019 23:02

L'esultanza del Cagliari, foto: Fonte Web

L’Inter si perde nelle polemiche ma anche a Cagliari. Perché la formazione di Maran porta a casa una vittoria fondamentale per la corsa salvezza e stoppa i neroazzurri che dopo un settimana ricca di polemiche non danno la giusta risposta sul campo.

Alla Sardegna Arena, infatti, è il Cagliari che si impone per due a uno sull’Inter. Succede tutto nel primo tempo con Ceppitelli che apre il match poco dopo la mezzora di testa da calcio di punizione. La partita, però, si anima soprattutto nel finale di tempo. È Lautaro Martinez che pareggia i conti, mettendo le cose subito a posto. Non è d’accordo Pavoletti che dopo pochi minuti gela Handanovic e la difesa neroazzurra realizzando la rete del vantaggio.

Nel secondo tempo, è ovviamente l’Inter a provare il tutto per tutto per riprendere in mano una partita che si è messa clamorosamente sui binari sbagliati. Neroazzurri che non riescono a creare grandi grattacapi ed è il Cagliari ad avere l’occasione giusta per chiuderla: è Barella che dal dischetto manda alle stelle. L’Inter, domani può essere superata dal Milan e agganciata dalla Roma.

Commenti

Il XXI Settembre al centro del villaggio: un aspetto fondamentale?
Il weekend dello sport materano - In campo solo il futsal: Futura Matera e Real Team Matera a caccia di punti fondamentali