Primo Piano

Sapio: "Giocare noi contro la Virtus? Questa la nostra decisione"

Roberto Chito
06.02.2019 18:15

Il ds del settore giovanile Piergiuseppe Sapio, foto: Sandro Veglia

"Domenica non scenderemo in campo al posto della prima squadra perché non mi sembra giusto. Abbiamo da rispettare e onorare i campionati giovanili e preferiamo giocare in quelli". L’annuncio lo dà il direttore sportivo del settore giovanile Piergiuseppe Sapio ai microfoni della trasmissione 100 Sport Magazine in onda su Studio 100 tv.

Dunque, qualora nelle prossime ore la Figc non dovesse escludere il Matera dal campionato di Serie C, domenica pomeriggio, al Franco Fanuzzi di Brindisi non si presenterà nemmeno la Berretti per evitare il terzo ko a tavolino per compiere un ulteriore passo verso l’esclusione dal campionato che potrebbe arrivare per le quattro rinunce, visto che tre giorni dopo si giocherà il turno infrasettimanale, e il Matera se la vedrà al XXI Settembre-Franco Salerno contro la Cavese, e non per la decisione della Figc.

Nella giornata di ieri, si sosteneva che la richiesta avanzata dal club lucano sull’anticipo del match alle ore 14.30, rispetto al posticipo serale alle ore 20.30, poteva sembrare una schiarita, quantomeno per evitare i ko a tavolino. Invece no, la posizione del ds Piergiuseppe Sapio è davvero chiara: la Berretti, domenica pomeriggio, non scenderà in campo per sostituire la prima squadra.

Commenti

Reggina, Drago si presenta: "Obiettivo chiaro fino a fine stagione, poi comincerà un'altra missione. La squadra? Idee chiare: il mio messaggio alla squadra"
Coppa Italia Serie C, l'ultimo sedicesimo - Super Viterbese al Rocchi: rimontata la Ternana e conquistati gli ottavi di finale