News

Marketing, ecco tre nuove figure. Cambia l'area comunicazione

Roberto Chito
29.11.2018 19:35

Da sinistra: Gaudiano, Montemari e Ciancio, foto: TuttoMatera.com

"Abbiamo dei programmi chiari fra presente e futuro. E con queste presentazioni gli stiamo manifestando. Il marketing è importante, come anche il supporto commerciale". Messaggio chiaro quello del presidente Rosario Lamberti, che questo pomeriggio, oltre al ds Genovese, ha presentato anche alcune figure davvero importanti.

Infatti, l’area marketing si rafforza grazie al contratto triennale sottoscritto con la Pianeta Vacanze Consulting che ha lavorato, in passato, con diverse squadre di calcio, oltre che nel mondo dello sport. Azienda guidata da Maurizio Ciancio e Simone Montemari che nel club biancoazzurro ricopriranno rispettivamente il ruolo di direttore dell’area marketing e di responsabile commerciale. Confermato anche Claudio Gaudiano che torna a svolgere il ruolo di responsabile marketing. Cambiamenti anche nell’area comunicazione che sarà gestita da Filippo Tuzio e Guido Tortorelli che finora hanno volto il ruolo di social manager, mentre il direttore dell’area web sarà Alessandro D’Urso.

Con la Pianeta Vacanze, saranno effettuati diversi progetti. E su questo, il direttore dell’area marketing, Maurizio Ciancio è stato chiaro: "Matera è una realtà che ha diverse potenzialità. Abbiamo un piano ben preciso che vogliamo cercare di sviluppare in questi anni. Troveremo i partner giusti per poter realizzare una serie di iniziative". Ha parlato dello stadio, invece, Montemari: "Con i giusti accorgimenti potrebbe essere il fiore all’occhiello per tutta la città. E Lamberti, da questo punto di vista ha davvero le idee chiare".

   

STAFF MARKETING-COMUNICAZIONE

DIRETTORE AREA MARKETING: Maurizio Ciancio.

RESPONSABILE COMMERCIALE: Simone Montemari.

RESPONSABILE MARKETING: Claudio Gaudiano.

DIRETTORE AREA WEB: Alessandro D’Urso.

RESPONSABILI COMUNICAZIONE: Filippo Tuzio e Guido Tortorelli.

Commenti

Genovese: "Lamberti crede nel progetto Matera. Mercato? Idee chiare su come muoverci"
Europa League, la quinta giornata - Milan, harakiri a metà: va in vantaggio, il Dudelange rimonta e poi i rossoneri ribaltano tutto. Lazio, ko e addio al primo posto