Il Tema

Attaccanti - Esperienza e qualità: ma adesso servono i gol pesanti

Roberto Chito
15.08.2018 20:08

L'attaccante Luca Orlando, foto: Emanuele Taccardi

Orlando-Corado, niente male come prima scelta. Considerando che da poco è arrivato anche Scaringella a cui si aggiungono i baby Dammacco e Dellino. E potrebbe non essere finita qui. Perché se Gianvito Plasmati starà bene, potrebbe essere davvero utile alla causa biancoazzurra, dando esperienza al pacchetto avanzato.

In ogni caso, il ds Volume ha messo su un attacco di categoria. A cominciare dal possibile tandem Corado-Orlando che ha già giocato insieme con la Casertana. Ora, a Matera i due potrebbero ripetersi per trovare quelle reti importanti che possano contribuire alla salvezza dei biancoazzurri. Anche il profilo di Michele Scaringella non è da sottovalutare. Nella prima stagione fra i professionisti con la maglia della Fidelis Andria ha fatto davvero bene. Ora, dovrà ripetersi anche in maglia biancoazzurra.

Da non dimenticare nemmeno i baby Dammacco e Dellino. I due prodotti del settore giovanile del Matera, come già visto nel match di Coppa Italia, potrebbero essere utilissimi alla causa dei biancoazzurri. A questi poi, potrebbe aggiungersi una sesta punta: Gianvito Plasmati. Un discorso a parte per quest’ultimo che potrebbe dare quel tocco di esperienza in più ad un reparto come l’attacco.

Commenti

Centrocampisti - Al centro serve qualcosa? E sugli esterni si vola
Supercoppa Europa, trionfo per l'Atletico. Flop Real Madrid, è la fine di un'era?