Avversario

Virtus, parla Trocini: "Così non è bello, ma abbiamo lavorato in maniera normale"

Roberto Chito
09.02.2019 19:40

L'allenatore Bruno Trocini, foto: Fonte Web

"Purtroppo non abbiamo notizie ufficiali in merito alla partita di domani. Abbiamo lavorato come se dovessimo giocare anche se il Matera non dovrebbe presentarsi". Sono le parole di Bruno Trocini, allenatore della Virtus Francavilla che dice la sua in merito alla partita fantasma di domani pomeriggio.

Nella conferenza stampa pre partita, il tecnico dei brindisini ha continua a dire la sua in vista di domani pomeriggio, analizzando quelli che sono i problemi della sua squadra: "Non è semplice programmare una settimana dove accadono queste vicissitudini. Mercoledì torniamo in campo per affrontare la Viterbese. E a questo match ci arriviamo dopo una situazione molto difficile da commentare. In ogni caso, la squadra sta bene. I ragazzi si allenano nel modo migliore. Hanno trovato la giusta strada, a prescindere dal risultato delle partite".

Bruno Trocini, in settimana ha ricevuto un altro regalo dalla società: Gaston Corado. L’attaccante argentino sarà una freccia in più per i brindisini: "Per caratteristiche, adesso abbiamo due prime e due secondo punte. Sarao, però, è un centravanti atipico. Proprio per questo motivo potrebbe anche giocare con Corado. E questi giorni in cui non si gioca sono davvero utili per l’integrazione del gruppo".

Commenti

Virtus Francavilla, dal match fantasma alla Viterbese: già si pensa a mercoledì
Serie A, gli anticipi - L'Inter riparte grazie a Lautaro Martinez: primo successo del 2019. Il Napoli resta chiuso nel bunker viola