Sala Stampa

Volume: "Presupposti giusti, avanti così. Il gruppo? Duro a morire"

Roberto Chito
19.09.2018 18:50

Il ds Luigi Volume, foto: Sandro Veglia

"Quando si lavora bene e il mister durante la settimana martella la squadra che comincia a girare come deve, è normale che i risultati arrivano. Veniamo tutti dalla Serie D ma in campo ci metteremo sempre il cuore perché andremo sempre avanti, oltre le mille difficoltà che attraversiamo". È il commento del ds Luigi Volume che ha voluto commentare la vittoria dei biancoazzurri contro il Rieti in questa prima di campionato.

Il ds dei biancoazzurri, poi, passa ai ringraziamenti: "Il primo è per il presidente Nicola Andrisani. Con tanti sacrifici sta mandando avanti questo club e non fa mai mancare nulla ai ragazzi. La squadra poi, sta facendo il massimo ed è allenata anche da uno dei migliori allenatori della categoria come Imbimbo che non a caso viene dalla Serie B. Ringrazio i tifosi, perché avere uno stadio così pieno, per noi è un motivo d’orgoglio. Oltre per i 1200 abbonati che sono un grandissimo segnale. Lo stesso lo vorremmo avere anche da parte dell’imprenditoria locale. Ringrazio anche i miei collaboratori che non fanno altro che sopportarmi".

Il Matera è partito con il piede giusto in campionato e Volume loda il pubblico: "In queste competizioni occorre prendere gente che ha fame. Non abbiamo grandi firme, lo sappiamo. Però, abbiamo dei giocatori che daranno sempre tutto, in ogni partita. Per perdere un match, a questi ragazzi bisogna spararli ad uno ad uno, e bisogna anche essere bravi nel prendere bene la mira perché non è facile".

Commenti

Presenze prestigiose in Tribuna Vip: Matera, cosa bolle in pentola?
I biancoazzurri partono subito forte: Matera, va già bene così. Cosa va e cosa no dopo il Rieti?