GIRONE C - I verdetti della stagione: Play off, quadro delineato con la Viterbese che spera. E ci saranno i play out

Redazione TuttoMatera.com
05.05.2019 22:02

Il pallone della Serie C, foto: Fonte Web

Qui i giochi sono fatti. E non possono cambiare. Perché in caso di vittoria della Coppa Italia della Viterbese, i laziali accederanno direttamente ai quarti di finale. E nessuno li andrà a sostituire. Il motivo? Perché la formazione di Rigoli ha terminato al dodicesimo posto.

Dunque, nessuna speranza per la Cavese che termina undicesima ed è fuori da tutto. E così, il tabellone play off del Girone C è praticamente pronto. La prima fase presenterà queste tre partite: Potenza-Rende, Virtus Francavilla-Casertana e Reggina-Monopoli. La prima che entrerà in gioco è il Catania che si è qualificata al quarto posto. Etnei che scenderanno in campo dalla seconda fase. Poi, toccherà al Catanzaro terzo, pronto ad entrare in gioco dalla terza fase. Infine, spazio per il Trapani, pronto a fare il suo ingresso in questi play off dai quarti di finale.

E lo stesso potrebbe accadere alla Viterbese se avrà la meglio del Monza nella finale di Coppa Italia. Se non sarà così, tutto resterà come adesso. Alla fine, il play out del Girone C si giocherà. Sì, perché la Paganese di Erra riesce a concludere sei punti sotto il Bisceglie. Chi vincerà fra di loro se la vedrà contro la vincente di Lucchese-Cuneo per giocarsi la salvezza.

    

VERDETTI GIRONE C

PROMOSSA IN SERIE B: Juve Stabia.

AI QUARTI DI FINALE PLAY OFF: Trapani.

ALLA TERZA FASE PLAY OFF: Catanzaro.

ALLA SECONDA FASE PLAY OFF: Catania.

PRIMA FASE PLAY OFF: Potenza-Rende, Virtus Francavilla-Casertana e Reggina-Monopoli.

AI PLAY OUT: Bisceglie-Paganese.

GIRONE C - 38° Giornata: Gol a grappoli in quest'ultimo turno. Catanzaro terzo e Paganese ai play off. I risultati
SERIE A - Trentacinquesima giornata, i match della domenica: Atalanta super, la Champions League si avvicina. Roma e Lazio, si fa dura. Il Frosinone va in Serie B