Tutto Calcio

SERIE A - Fiorentina, ecco Iachini: "Non ho la bacchetta magica, ma capirò i problemi". Pradè: "Anch'io sotto esame"

Redazione TuttoMatera.com
29.12.2019 11:30

Il tecnico Beppe Iachini, FOTO: VIOLACHANNEL.TV

"Dobbiamo essere una squadra in ogni momento: adesso cercherò di capire cosa è successo nelle ultime sei-sette partite. Non ho la bacchetta magica e non getto fumo negli occhi". Con queste parole, Beppe Iachini si presenta come nuovo allenatore della Fiorentina. A lui, toccherà il difficile compito di riportare i viola in posizioni più tranquille di classifica.

Iachini, poi, traccia quelli che sono gli obiettivi: "Uno per volta: prima raggiungere i 40 punti e poi non fermarsi e raggiungere posizioni più congeniali alla storia della Fiorentina. Dobbiamo scalare posizioni in classifica, guardo avanti e non indietro. Mi avevano cercato tante squadre, anche una Nazionale, ma io sono un allenatore di campo. La Fiorentina non si può rifiutare. Mercato? Faremo presto un summit, ma intanto ho massima fiducia in coloro che sono qui".

Conferenza stampa aperta da Barone che ha ringraziato Montella e condiviso la scelta di Iachini come la persona giusta per raddrizzare la posizione di classifica dei viola. Poi, la parola passa al ds Pradè: "Anche io sono sotto esame, spero di restare tanti anni. Iachini è una persona leale, stimata, che ha tanta voglia di lavorare. Ed ora voglio vedere una reazione di responsabilità da parte dei giocatori. Dai quali voglio consapevolezza della situazione in cui siamo".

SERIE D - Girone H, ritorno in panchina in casa Francavilla. Cupparo: "Dobbiamo tirarci fuori da questa situazione"
SERIE A - Genoa, è ufficiale: arriva il secondo ribaltone in panchina. Via Thiago Motta, il Grifone puntano su un ex bandiera