Primo Piano

Matera, le pagelle dopo il pari nel match contro la Virtus Francavilla

Redazione TuttoMatera.com
15.04.2018 22:20

La maglia dei biancoazzurri, foto: Emanuele Taccardi

Termina 2-2 il match fra Virtus Francavilla e Matera con i biancoazzurri che vengono raggiunti nel finale. Adesso, però, andiamo a vedere le pagelle della squadra di Auteri, a cura della Redazione di TuttoMatera.com.

    

LE PAGELLE

IL TECNICO: AUTERI – Sicuramente, di più era impossibile fare. Il materiale a disposizione era già ridotto, poi l’infortunio di Salandria ha complicato le cose. Bisogna lavorare sicuramente sulla fase difensiva: il Matera prende troppe reti e commette troppi errori da quelle parti. Ma questo problema non lo scopriamo certo oggi. Voto: 6.

IL MIGLIORE: GOLUBOVIC – Ma quante parate ha fatto? Torna in campo dopo oltre un mese e sbarra la porta agli avversari. Miracoli su miracoli: ci arriva sempre. Purtroppo, sui gol non ha nessuna responsabilità. Ma è grazie a lui se il Matera un punto lo porta a casa. Voto: 8.

IL PEGGIORE: DE FRANCO – Sì, perché ancora una volta la difesa balla troppe volte. Tante sono le occasioni avute dalla Virtus e con il povero Golubovic che si è dovuto superare. Per l’ennesima partita la difesa va in tilt, come in occasione della prima rete. Voto: 5.

BUSCHIAZZO – Anche lui commette grossi errori, ma si salva grazie all’intervento di inizio partita: davvero decisivo, ma soprattutto pulito. Voto: 6.

SCOGNAMILLO – Pomeriggio nero per tutto il pacchetto difensivo: troppe ingenuità che si ripetono di partita in partita. Voto: 5.5.

SALANDRIA – Difficile commentare la sua partita: esce dopo quasi mezzora. Voto: s.v.

DE FALCO – Buonissima la sua partita. Inoltre, si prende la responsabilità di andare dagli undici metri in un momento cruciale del match. Ingenuo, però, nell’episodio dell’espulsione. Un errore che si poteva evitare, soprattutto in quel momento del match e con il vantaggio di un uomo. Voto: 5.5.

MAIMONE – Anche lui non ha fatto una delle migliori partite. Tanti errori questo pomeriggio. Voto: 5.5.

SERNICOLA – Non male nemmeno la sua partita. Si propone in tutti i modi cercando di dare anche spinta offensiva. Voto: 6.

SARTORE – Sfrutta al meglio la chance avuta. Fa vedere buonissime cose. Voto: 6.

CASOLI – Partita di sacrificio la sua, anche se si vede davvero poco là davanti: ci si aspettava sicuramente di più. Voto: 5.5.

DI LIVIO – Nel tridente, è sicuramente il più pimpante e propositivo. Bravo a mettere in difficoltà la difesa della Virtus diverse volte. Voto: 6.5.

TISCIONE – Realizza una rete da guardare e riguardare, una perla che è nel suo repertorio. Poi, però, alla lunga si vede meno. Voto: 6.5.

CEDRIC – Pochissimi minuti per lui: prestazione impossibile da giudicare. Voto: s.v.

Commenti

D'Agostino: "Due punti persi. Matera di qualità ma meglio noi oggi"
Girone C, la 35esima giornata - Risultati, classifica e prossima giornata. La situazione