Altre News

SCIREA CUP - Nulla da fare contro il Partizan: il Matera va ko ma per la qualificazione è tutto aperto

Redazione TuttoMatera.com
30.04.2019 10:00

Immagine d'archivio, foto: Fonte Web

Arriva la prima sconfitta in questa Scirea Cup per i baby biancoazzurri. Dopo il pareggio ottenuto in extremis nel primo match contro la Figc Basilicata, l’undici guidato dal tecnico Vito Chimenti cade contro il Partizan.

La squadra di Belgrado, con questa vittoria ipoteca il passaggio del turno, mettendo in cassaforte anche il primo posto, grazie ai sei punti conquistati in due partite. Per il Matera, invece, il discorso è un po’ diverso. Sarà decisiva la sfida contro il Torino di domani pomeriggio per poter staccare il pass, con la speranza che il Partizan faccia risultato contro la Figc Basilicata. Il Girone D, si sta confermando davvero equilibrato. Come anche la partita di ieri. Perché dopo un primo tempo equilibrato, dove il Matera riesce a tener botta al più quotato avversario.

Il Partizan la sblocca a fine primo tempo grazie alla rete di Petrovic. In avvio di secondo tempo, invece, arriva il raddoppio: sfortunati, nell’occasione i biancoazzurri, perché è Vivolo a beffare il proprio portiere e a regalare ai serbi il due a zero. Risultato che regala al Partizan qualificazione e primo posto. Per il Matera, invece, tutto rinviato a domani: ma per centrare la qualificazione serve solamente una vittoria.

SERIE A - Gli ultimi due posticipi: l'Atalanta conquista il quarto posto e sogna in grande. Fiorentina, che tonfo: il Sassuolo ringrazia
SCIREA CUP - Seconda Giornata: già quattro sono ai quarti di finale. Equilibrio in due Gironi. Il quadro completo