Futsal

FUTURA MATERA - Dopo la pausa tornano in campo i montoni: c'è il match in trasferta a Salerno

Redazione TuttoMatera.com
15.11.2019 11:50

Il logo della Futura Matera, FOTO: FONTE WEB

Osservato il turno di riposo relativo alla sesta giornata del campionato di Serie B-Girone F, la squadra guidata da mister Saverio Mascolo è pronta a riprendere il ruolino di marcia lasciato in sospeso due settimane orsono, al termine della vittoria casalinga a spese dell’Orsa Viggiano. Sabato 16 novembre 2019 alle ore 16.00 i montoni saranno di scena al PalaTulimieri di Salerno, ospiti dei padroni di casa dell’Alma.

La squadra campana del presidente Marco Bianchini attualmente occupa l’ultima posizione in classifica, poiché la casella dei punti è ancora vuota, ma questo non deve assolutamente trarre in inganno Contini e compagni perché il roster guidato da Ivan De Riggi, benché sia stato protagonista di un inizio di stagione da incubo, ha sempre venduto cara la propria pelle, specie nell’ultimo turno, quando ha reso la vita difficile alla stessa Orsa Viggiano, nonostante alla fine abbia dovuto cedere l’intera posta a quest’ultima. Corsa e velocità sono le armi migliori della squadra capitanata da Pacileo che può contare sull’apporto importante di Galinanes, Garcia, Orvieto, Galluccio, Carpentiero, Consiglio, Ricco, Varriale, Petolicchio e Carpentieri come ultimo baluardo.

Futura Matera attesa quindi dall’ennesimo esame impegnativo che dovrà per giunta affrontare con una defezione importante che riguarda Sasà Di Pietro. Infatti il calcettista tarantino è stato fermato dal Giudice Sportivo in seguito all’espulsione rimediata nell’ultimo match casalingo e sabato prossimo dovrà accontentarsi di guardare i suoi compagni dalla tribuna. La sosta è comunque servita al tecnico dei materani per testare al meglio i propri giocatori in modo che arrivino preparati al punto giusto e soprattutto consci del fatto di non dover sbagliare, vista l’importanza della posta in palio.

REAL TEAM MATERA - Biancoazzurri ancora alla ricerca del primo acuto casalingo. Crocevia importante per i biancoazzurri: a Matera c'è lo Junior Domitia
OLIMPIA MATERA - Situazione del Pala Lanera: si lavora per il ripristino della struttura