La Giornata

Girone C, il match delle 20.30 - Ott Vale risponde a Mendicino: Siracusa e Monopoli si dividono punti e occasioni

Redazione TuttoMatera.com
26.12.2018 22:53

Il pallone del match, foto: Fonte Web

Un tempo a testa, un punto per muovere la classifica verso i propri obiettivo. Siracusa e Monopoli non si fanno male e portano a casa un pareggio che ai padroni di casa permette di fare un piccolo passo verso la salvezza e ai biancoverdi di mettere un altro mattoncino in vista dei play off.

Al De Simone, però, è la squadra di Raciti a partire davvero forte. Palermo e due volte Tiscione mettono i brividi a Pissardo che comunque riesce a sbrogliare la matassa. La clamorosa occasione, però, arriva con Rizzo che con una botta al volo colpisce clamorosamente il palo: poi è Catania a provarci nuovamente ma è un super Pissardo. Nel momento migliore dei padroni di casa, il Monopoli trova il vantaggio. Perfetto colpo di testa di Fabris: Messina trova la deviazione ma Mendicino non sbaglia il tap-in.

L’uno a zero sblocca la formazione di Scienza che nella ripresa va davvero vicino al raddoppio. Mendicino ha sui piedi il pallone della doppietta: di poco a lato. Poco, dopo, ci provano anche Sounas e Maimone. Il primo finisce pochissimo fuori. Il secondo, invece, viene deviato da Messina. Il Siracusa cresce, con Catania sfiora il pareggio per due volte e lo trova con Ott Vale nel finale: tutto troppo facile per lui.

    

I RISULTATI

SIRACUSA-MONOPOLI 1-1: al 44’ Mendicino (M), al 86’ Ott Vale (S).

Commenti

Lamberti: "Rido sempre dopo la festa, non prima. La situazione? Ecco cosa accadrà a breve"
Serie A, la diciottesima giornata - La Juventus non vince ma ride lo stesso: l'Inter mette il fiato sul collo al Napoli. Milan ancora flop, e per il quarto posto è corsa serrata. L'analisi