Serie A

La prima giornata: Serie A, subito flop dell'Inter. Ok la Roma, subito forte Spal ed Empoli

Redazione TuttoMatera.com
19.08.2018 23:25

L'esultanza di Dzeko dopo la rete, foto: AsRoma.it

Arriva la prima grande sorpresa della prima giornata di Serie A: l’Inter va ko a Reggio Emilia. Il Sassuolo si conferma bestia nera dei neroazzurri e grazie ad una rete di Berardi su rigore, porta a casa i primi tre punti della sua stagione. Vittoria tutto sommato meritata per l’under di De Zerbi, con la squadra di Spalletti che ha davvero deluso le aspettative.

Non stecca, invece, la Roma di Di Francesco. Contro il Torino, però, si conferma una sfida d’alta classifica. I giallorossi, riescono a sbloccare la partita solamente nel finale, grazie alla rete, tra l’altro bellissima di Dzeko su assist di Kluivert, davvero bellissimo. Rispondono presenti anche Empoli e Spal. Gli azzurri, al ritorno nella massima serie, dimostrano di avere tutto per lottare per la salvezza. Contro il Cagliari, la sfida viene decisa da Krunic e Caputo che regalano ad Andreazzoli i primi tre punti di questa stagione.

Riparte da dove aveva finito la squadra di Semplici che rende amarissimo il ritorno in Serie A di Inzaghi. Grazie ad un eurogol di Kurtic, la Spal vince il derby emiliano contro il Bologna. Termina due a due, invece, al Tardini fra Parma e Udinese. La squadra di D’Aversa si porta addirittura sul due a zero, grazie alle reti di Inglese e Barillà, mentre i friulani in cinque minuti la riacciuffano: De Paul e Fofana firmano il pareggio.

Commenti

L'altra faccia del calcio italiano: Serie C nel caos, e Gravina prende posizione
Buongiorno Mercato - Catanzaro, arriva un centrocampista: ora pressing per la punta. Juve Stabia, quasi fatta per un ritorno. Rieti e Viterbese, cercasi esperienza