Serie A

La mappa della Serie A 2018-19: Domina l'Emilia Romagna, sprofonda il Sud

Redazione TuttoMatera.com
17.06.2018 11:05

Il pallone della Serie A, foto: Fonte Web

Domina l’Emilia Romagna nella nuova mappa della Serie A 2018-19. La massima serie, infatti, ritrova un derby storico come Bologna-Parma, che non ha nulla da invidiare alle tante stracittadine. A proposito, da questa stagione salta il derby di Verona. Per il resto, la prossima Serie A, sembra essere già pronta a ripartire.

Ovviamente, ripartirà la caccia alla Juventus che da sette interminabili anni domina in Italia. Chissà se Napoli in primis, e poi Roma e magari Inter, Lazio e Milan ridurranno il gap. Nella mappa della nuova Serie A, domina l’Emilia Romagna con ben quattro club, a cui seguono Lombardia e Lazio con tre. A due, invece, troviamo Toscana, Liguria e Piemonte. E per finire, con un solo club ci sono Campania, Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Veneto.

Piccola nota: è quasi scomparso il Sud dalla mappa della nuova Serie A. A rappresentare l’Italia meridionale è solamente il Napoli. Per il resto, Sicilia, Puglia e Calabria, ancora una volta non hanno nessuna formazione ai nastri di partenza del nuovo massimo campionato italiano.

   

SERIE A 2018-2019

Emilia Romagna (4 club): Bologna, Parma, Sassuolo, Spal.

Lombardia (3 club): Atalanta, Milan, Inter.

Lazio (3 club): Roma, Frosinone, Lazio.

Toscana (2 club): Empoli, Fiorentina.

Liguria (2 club): Genoa, Sampdoria.

Piemonte (2 club): Juventus, Torino.

Campania (1 club): Napoli.

Friuli Venezia-Giulia (1 club): Udinese.

Sardegna (1 club): Cagliari.

Veneto (1 club): Chievo.

Commenti

Buongiorno Mercato - Catania, occhi puntati su due big. Catanzaro, nuovi attaccanti nel mirino? Vibonese, colpo in difesa. Virtus, si riparte così
La mappa della Serie B 2018-19: Domina il Sud con nove club. Tante le regioni rappresentate