Calcio Mercato

Da semplice formalità a punto interrogativo: Farroni, quale futuro?

Roberto Chito
02.01.2019 20:55

Il portiere Alessandro Farroni, foto: Sandro Veglia

Subito dopo la bella vittoria contro il Rende, il presidente Rosario Lamberti aveva dato una comunicazione che già sapeva di ufficialità: "In settimana ci sarà il rinnovo triennale del portiere Farroni, ennesimo segnale che questa società guarda con interesse al futuro". Peccato che solamente un mese dopo, questo annuncio non c’è ancora stato, segno che qualcosa non è andata per il verso giusto.

Anche perché, il rinnovo dell’ex portiere del Foligno doveva arrivare prima della guerra fredda fra squadra e società che poi ha portato allo sciopero dei giocatori per due partite. Sarebbe stata sicuramente una grande notizia, visto che Alessandro Farroni finora ha sempre fatto ottime partite, risultando diverse volte uno dei migliori in campo. Strano che questo rinnovo non sia ancora arrivato. Cosa dev’essere successo? Da parte del club lucano non è stato più affrontato l’argomento, anche perché in questo momento si sta pensando a vicende diverse. Per poter guardare al futuro, però, serve capire anche se l’attuale numero uno sarà blindato, in modo da essere un’importante risorsa per il futuro.

L’annuncio di Rosario Lamberti, dato dopo il bel 3-1 contro il Rende, sembrava profumare di formalità, visto che alcuni giorni prima era arrivato anche il rinnovo triennale dell’attaccante Gaetano Dammacco. Sul portiere c’è anche l’interessamento di diversi club di categoria superiore. Alcuni di Serie A, fra cui il Parma, e anche di cadetteria. Da capire cosa accadrà nelle prossime ore, vista la rivoluzione che ci sarà in casa Matera: il portiere Farroni farà parte del progetto futuro?

Commenti

Centrocampista pronto alla partenza? Matera, possibile un saluto
Buongiorno Mercato - Reggina punta ad un attaccante di Serie A. Catanzaro e Catania, lotta per una punta. Virtus, parte la rivoluzione invernale